Cisl Fp: Vincenzo Mennucci, ex Rsu al Comune di Chieti, è il nuovo segretario

E' stato eletto dal consiglio generale all’unanimità il nuovo segretario generale della Cisl Fp Abruzzo Molise

Vincenzo Mennucci è il nuovo segretario generale della Cisl Fp Abruzzo Molise

43 anni, Mennucci ha iniziato la sua attività come Rsu al Comune di Chieti 8 anni fa e dal 2014 è componente di segreteria della Federazione interregionale e responsabile del Territorio provinciale di Pescara. Prende in mano le redini di un’organizzazione con 6.335 iscritti  guidata per 11 anni da Vincenzo Traniello che ha raggiunto il traguardo della pensione.

Mennucci è stato eletto dal Consiglio generale all’unanimità. Sarà affiancato da Anna Valvona, segretario generale aggiunto e dai componenti della segreteria Andrea Salvi, Michele Tosches e il neoeletto Gaspare Spoltore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La Federazione, che rappresenta e tutela i lavoratori delle Funzioni centrali, locali, sanità pubblica e privata e terzo settore, oggi è un punto di riferimento per la collettività  in Abruzzo e in Molise abbracciando tutti i settori della pubblica amministrazione e della cooperazione sociale - le prime parole del neosegretario Vincenzo Mennucci .  In questi lunghi mesi di restrizione, parallelamente alla tanta sofferenza umana, abbiamo assistito ad una importante risposta all’emergenza da parte di tutti i lavoratori del pubblico impiego che spesso non sono sempre valorizzati per la loro professionalità e competenza. In questi lunghi mesi di restrizione abbiamo assistito ad una importante risposta all’emergenza da parte di tutti i lavoratori del pubblico impiego. Un pensiero particolare ovviamente, è indirizzato al personale sanitario che a caro prezzo ha ricordato a tutti di svolgere un lavoro fondamentale ed imprescindibile per la società. Stupidamente in molti lo avevano dimenticato, o semplicemente hanno fatto finta che così non fosse perche impegnati solo a procedere con i tagli lineari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento