menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aqualand del Vasto, consiglio comunale compatto per la riapertura

Risoluzione in Consiglio, nei prossimi giorni il sindaco Menna incontrerà il presidente della Regione per confrontarsi e individuare soluzioni per salvare l’imminente stagione estiva: "La chiusura di Aqualand va scongiurata"

Il Consiglio comunale di Vasto si mobilita per evitare la chiusura dell'Aqualand quest'estate, come annunciato nei giorni scorsi dalla direzione del parco acquatico. 

"Aqualand del Vasto costituisce una risorsa strategica per il comparto turistico non solo di questo Comune, ma dell’intero tessuto economico-produttivo regionale - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - e quindi è prioritario il pieno coinvolgimento di governo e regione, anche attraverso l’individuazione di forme dirette di sostegno che raggiungano il risultato della riapertura”.

Nei prossimi giorni il sindaco Menna incontrerà, insieme ai gestori, il presidente della Regione Abruzzo e l’assessore regionale al Turismo per confrontarsi e individuare soluzioni per salvare l’imminente stagione estiva.

"La chiusura di Aqualand va scongiurata e tutti i livelli decisionali locali, regionali e nazionali devono contribuire a trovare una soluzione" secondo il Consiglio comunale che ha approvato una risoluzione dopo le preoccupazioni sulle gravi ricadute per tutto l’indotto delle imprese turistiche.

“Il Comune di Vasto - aggiunge Menna - in considerazione della prossima scadenza dell’attuale convenzione, fissata al giugno del prossimo anno, ha dato mandato ai propri uffici di procedere speditamente alla verifica del rispetto degli obblighi contrattuali e, quindi, ad esperire apposita procedura ad evidenza pubblica per il nuovo affidamento del servizio di gestione del parco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento