Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia

Poste: continua la campagna informativa sull'accredito della pensione

In corso di pagamento le pensioni INPS di Aprile. Dal prossimo maggio non sarà più possibile riscuotere in contanti le pensioni superiori ai mille euro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Sono in corso di pagamento le pensioni INPS di Aprile. Poste Italiane ricorda che per i cittadini di Chieti si avvicina la data entro la quale scegliere il modo di riscuotere la loro pensione.

In conformità alla Legge 22 dicembre 2011 n. 214, infatti, dal prossimo maggio non sarà più possibile riscuotere in contanti le pensioni superiori ai mille euro.

Per supportare i pensionati nella scelta, in tutti gli uffici postali della provincia gli operatori di sportello sono a disposizione per fornire informazioni sugli strumenti messi a disposizione da Poste Italiane in relazione al nuovo regime di pagamento delle pensioni: il Libretto postale ordinario (senza spese di apertura e di gestione e con una Card gratuita per i prelievi), il conto BancoPosta e la InpsCard.

Inoltre, per tutti coloro che scelgono di accreditare la propria pensione Poste Italiane offre un'assicurazione gratuita contro il furto di contante prelevato sia presso gli uffici postali sia presso gli sportelli automatici. La pensione è coperta nelle due ore successive al ritiro fino ad un massimo di 700 euro annui.

Roma, 4 aprile 2012

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste: continua la campagna informativa sull'accredito della pensione

ChietiToday è in caricamento