A Chieti l'incontro-dibattito: “Sergio Marchionne: un sogno incompiuto?”

Venerdì 29 novembre (alle 16) una riflessione sull'uomo e sul manager Fiat nella sala convegni della Provincia

Si terrà venerdì 29 novembre, alle 16, nella sala convegni della Provincia, l’incontro-dibattito “Sergio Marchionne: un sogno incompiuto?”. Partendo dallo stesso titolo del libro “Marchionne: un sogno incompiuto”, edito dal Corriere della Sera, il Centro italiano femminile comunale di Chieti propone una riflessione sull'uomo e sul manager Fiat e Fca, nato a Chieti il 17 giugno 1952 e definito “un uomo con i difetti di tanti e le qualità di pochi”.  Un riconoscimento a un anno dalla sua scomparsa, a pochi giorni dall'annunciata fusione Fca e Psa con la nascita del quarto gruppo mondiale dell’auto.

Due i relatori dell'incontro:  Tiziana La Monaca, dirigente Unicredit e Raffaele Bonanni ex segretario Generale Cisl, "che è stato  - dicono gli organizzatori - in prima linea con Marchionne nella vicenda del rilancio dello stabilimento Fiat di Pomigliano".

Interventi previsti da parte del Presidente della Provincia  Mario Pupillo; il sindaco di Chieti Umberto Di Primio; l’assessore alle politiche Sociali di Chieti, Emilia De Matteo; la presidente Cif Abruzzo, Mariassunta Lombardi e Teresa Pietrantonio del Cif comunale di Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Esercenti disperati per la perdita del ponte dell’Immacolata: "Abruzzo unica regione rossa: ristori subito"

  • Sempre più frequenti i lupi in città, il veterinario: "Nessun pericolo per l'uomo, attenti agli animali domestici"

  • L'Abruzzo resta in zona rossa: proroga di una settimana, ma Marsilio spinge per misure meno restrittive

Torna su
ChietiToday è in caricamento