Chieti, attivato il "Carburante solidale" per donare un buono benzina a chi ne ha bisogno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

A Chieti, il Censorino Teatino, dopo la "Spesa Sospesa" con la raccolta di generi di prima necessità, lancia l'iniziativa "Carburante Solidale", che coinvolge due distributori di carburante della città: Vulcangas in via Masci e Vulcangas a Colle dell'Ara.

"L'iniziativa - spiega il coordinatore Cristiano Vignali - prevede la possibilità di donare buoni carburante per chi non può permetterselo in questo stato di emergenza, semplicemente lasciando piccole donazioni al gestore dell'impianto. Ogni fine settimana, con la cifra raccolta, verranno fatti buoni che il Censorino Teatino distribuirà alle famiglie bisognose della città colpite dalla crisi economica scaturita da questa emergenza umana e sanitaria". 

Torna su
ChietiToday è in caricamento