Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia San Giovanni Teatino

Centraline idroelettriche sul fiume Pescara: il Comune di SGT soddisfatto

Il sindaco Marinucci soddisfatto per le decisioni del Comitato Via. Ci saranno nuove richieste in sede di conferenza dei servizi

“Siamo estremamente soddisfatti dell’accoglimento di tre delle nostre richieste formulate in merito alla realizzazione delle centraline idroelettriche sul fiume Pescara” è quanto commenta il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, al via libera ottenuto in sede di Comitato di Valutazione dell’Impatto Ambientale alle compensazioni indicate dal Comune alla società “Energia Verde” che sta realizzando gli impianti.

“Sono contento – ha proseguito il primo cittadino – che il lavoro intrapreso con i colleghi di Spoltore e Cepagatti abbia portato ad una valutazione di merito del comitato V.I.A. e non alla semplice presa d’atto delle opere eseguite in difformità dall’originario progetto autorizzato, ottenendo le imprescindibili rassicurazioni sui rischi dell’opera esposti nelle sedi opportune dai Comuni coinvolti.

Tra l’altro, la decisione di accogliere le nostre osservazioni sul potenziamento del patrimonio arboreo fluviale e sul prolungamento della pista ciclabile da Pescara fino a Dragonara, migliorerà senza dubbio l’accessibilità al fiume fino ad oggi ridotta ad un’area degradata e costituirà un importante passo avanti per la realizzazione del parco fluviale dell’area metropolitana. L’azione della mia amministrazione in favore dell’ambiente, nelle sedi competenti, è costante, a differenza di quanto accadeva nel passato e martedì pomeriggio riceverò in Comune anche i rappresentanti del Comitato che si batte contro la costruzione della piattaforma Ombrina Mare 2”.

L’amministrazione, in sede di conferenza dei servizi, chiederà di devolvere immediatamente ai comuni interessati il risarcimento dovuto quale danno ambientale percepito dalla regione Abruzzo per l’ opera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centraline idroelettriche sul fiume Pescara: il Comune di SGT soddisfatto

ChietiToday è in caricamento