Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Case in vendita a un euro per salvare il centro storico dallo spopolamento

L'iniziativa della giunta del sindaco D'Angelo mira a valorizzare il paese, evitando che restino edifici abbandonati o vetusti

Case in vendita al prezzo simbolico di 1 euro per favorire la valorizzazione e restrutturazione degli immobili ed evitare lo spopolamento del centro storico. Accade a Castel Frentano, dove la giunta guidata dal sindaco Gabriele D'Angelo, lo scorso aprile, ha approvato una delibera per promuovere l'iniziativa "Case a un euro". 

Si tratta di un'idea già applicata con successo in altre località italiane negli ultimi anni, allo scopo di recuperare e valorizzare gli immobili del centro storico, per recuperarli e favorirvi la residenzialità.

Più concretamente, i proprietari di immobili abbandonati o vetusti, che non vogliano investirvi, possono segnalare al Comune l'eventuale interesse a cedere al costo di 1 euro a nuovi proprietari. Questi ultimi, che siano privati, società o agenzie, a loro volta, si impegnano a restaurare l'edificio e mantenerlo, per evitare che resti abbandonato e disabitato. 

L’iniziativa vuole consentire a coloro che vi aderiscono, di contribuire, ciascuno per la parte che gli spetta, al raggiungimento di un interesse pubblico primario che è appunto il recupero del tessuto urbanistico-edilizio del centro storico e la sua rivitalizzazione abitativa, commerciale, artigianale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case in vendita a un euro per salvare il centro storico dallo spopolamento

ChietiToday è in caricamento