menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carote e patate d'Abruzzo per Papa Francesco

Nel corso dell'udienza riservata dal pontefice ai dirigenti della Coldiretti donato il cesto della biodiversità dell'agricoltura italiana. Dentro anche i prodotti abruzzesi

C’erano anche le carote e le patate viola d’Abruzzo nel cesto della biodiversità dell’agricoltura italiana che il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo ha offerto a Papa Francesco nel corso dell’udienza riservata dal pontefice ai dirigenti della Coldiretti in occasione del settantesimo della fondazione. Un piccolo dono per fare conoscere al pontefice i prodotti che l’intelligente lavoro e l’attenta opera di recupero e conservazione degli agricoltori italiani hanno salvato dall’estinzione che dall’inizio del secolo scorso ha colpito ben il 75 per cento delle varietà di frutta. Oltre al vino per le celebrazioni liturgiche e all’olio extravergine d’oliva per la mensa del Papa, nel cesto della Coldiretti per il Santo Padre hanno trovato spazio prodotti “minori”, che conservano pero’ proprietà salutistiche e nutrizionali eccezionali a dimostrazione della grande ricchezza che porta la diversità.

E tra queste non potevano mancare due prodotti dell’agricoltura aquilana come le carote e le patate viola, che ancora oggi vengono coltivate da pochi ma attenti agricoltori.

“Con le parole del Santo Padre torniamo nelle nostre campagne più forti e determinati nel garantire da un lato la giusta qualità e quantità, genuinità e sicurezza degli alimenti ai consumatori e dall’altro la salvaguardia dell’identità dell’agricoltura italiana, nel rispetto dell’ambiente e della biodiversità” ha affermato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel ringraziare il Santo Padre per le parole di sostegno e incoraggiamento .

All’udienza ha partecipato anche il direttore regionale di Coldiretti Abruzzo Alberto Bertinelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento