rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia Miglianico

Vini: la Cantina Miglianico giunge nel cuore della Cina

Imprenditori di Pechino in visita agli impianti. I cinesi hanno apprezzato tre vini in particolare. Pronto il contratto in esclusiva con una società leader nel mercato orientale

Il vino di Miglinaico fa breccia nel cuore dei cinesi. Lo scorso weekend imprenditori di Pechino dell’azienda “Agrilandia Italian Farm” sono stati ospiti della “Cantina Miglianico”.


Al termine della visita, la delegazione cinese ha incontrato il presidente della Cantina, Antonio Marascia, il consigliere Renato Lamonaco e il direttore, Danilo Mattone, per definire gli accordi commerciali da sottoscrivere nelle prossime settimane: è stata l’occasione di far degustare agli ospiti il meglio della produzione vinicola locale, formata dalla nuova Passerina spumante, la linea “Murelle” (con il Trebbiano, il Pecorino, il Cerasuolo e il Montepulciano), il “Pietra Majella” Montepulciano , medaglia d'oro al Concours International de Bruxelles 2013, e il classico “Fondatore” dalla nuova etichetta dedicata a mons. Vincenzo Pizzica, ideatore e fondatore della Cantina nel 1961.

Gli esperti cinesi hanno apprezzato la Passerina spumante, il Cerasuolo “Murelle” e il Montepulciano “Pietra Majella”, manifestando l’intenzione di procedere quanto prima alla chiusura dell’accordo commerciale per questi tre prodotti, che a loro dire si sposano bene con i gusti dei connazionali e con i sapori della tradizione culinaria cinese.
"Il respiro internazionale della Cantina Miglianico – ha dichiarato al termine della visita il presidente, Antonio Marascia – è uno degli obiettivi che ci siamo prefissati all’inizio del mandato di questo nuovo gruppo dirigente e in questi ultimi mesi stiamo accelerando notevolmente in questa direzione, prima con la felice partecipazione al concorso di Bruxelles, poi con la nostra presenza a Malta, ora con questa occasione di sbarcare addirittura nel cuore della Cina, un mercato in espansione che inizia ad apprezzare il buon mangiare e il buon bere, cardini dell’Italian Lifestyle che tanto sta prendendo piede nel Sol Levante".

Nei prossimi giorni la Cantina perfezionerà gli accordi commerciali con la Cina..

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vini: la Cantina Miglianico giunge nel cuore della Cina

ChietiToday è in caricamento