menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Massima celerità nell'apertura dei cantieri ex Berardi e Bucciante: i Giovani Ance sollecitano il provveditore

All'Aquila il gruppo caitanato da Paolo De Cesare ha incontrato il provveditore alle opere pubbliche Vittorio Rapisarda

Il Gruppo Giovani Imprenditori Ance Chieti, presieduto da Paolo De Cesare, ha incontrato presso gli uffici dell’Aquila il Provveditore Interregionale alle OO.PP. per il Lazio, l’Abruzzo e la Sardegna Federico Vittorio Rapisarda al fine di conoscere obiettivi, modalità e tempistiche in merito ai lavori di riqualificazione delle caserme Berardi e Bucciante ubicate nella città di Chieti, le cui procedure di affidamento sono gestite dal Provveditorato.

Dopo aver ringraziato il Provveditore per la disponibilità mostrata, De Cesare ha posto in evidenza il grave disagio che sta attraversando la città di Chieti che, oltre a subire gli effetti della crisi, gradualmente ma inesorabilmente vede svuotarsi di attività, istituzioni e uffici, con gravi e inevitabili ripercussioni sociali ed economiche.

Nel suo intervento De Cesare ha evidenziato la notevole rilevanza delle iniziative poste in essere dal Provveditorato, ritenendole strategicamente significative per l’avvio di un progetto di rilancio della città di Chieti a sostegno dell’intera economia locale e del settore delle costruzioni.

EX CASERMA BERARDI: SI AVVICINA L'AVVIO DEI LAVORI?

Il provveditore Rapisarda, dopo aver dichiarato la sua piena disponibilità ad eventuali altri incontri, ha illustrato nel dettaglio modalità e tempistiche delle procedure in corso assicurando, nel rispetto delle leggi e delle norme in materia di appalti pubblici, la massima celerità per la conclusione dell’iter burocratico e l’apertura dei cantieri.

Hanno partecipato all’incontro, oltre al presidente Paolo De Cesare, i componenti del Consiglio direttivo Francesco D’Angelo, Manuel Carlo Pantalone, Nicola Rapino, Federico De Cesare, Lorenzo Caccavale e Livio Di Bartolomeo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento