menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camera di commercio: Luciana Ferrone nominata presidente del comitato per l’imprenditoria femminile

La Camera di commercio Chieti-Pescara si tinge di rosa. Rinominato il comitato per l’imprenditoria femminile: ecco chi sarà in carica fino al 2022

Luciana Ferrone è stata eletta alla guida del comitato per l’imprenditoria femminile della Camera di commercio Chieti Pescara. A

Già vicepresidente nazionale Impresa Donna, presidente Impresa Donna Abruzzo, vicepresidente ITS Most di Ortona e ceo di L. Transport Spa, è stata eletta per acclamazione ieri

Oltre a lei nel comitato siedono, per nomina della giunta camerale e dietro segnalazione delle associazioni di categoria rappresentate in consiglio: Rita Annecchini, Linda D’Agostino, Cristina D’Aprile, Marina De Marco, Vincenzina De Sanctis, Maria Luisa Di Blasio, Marina Dolci, Marta Elisio, Alessandra Fiore, Tiziana Iozzi, Barbara Lunelli, Ana Paula Masaguè, Sara Pierangelo, Antonella Vicoli.

Il Comitato, che durerà in carica fino a dicembre 2022, ha il compito di promuovere e valorizzare la presenza femminile nei luoghi decisionali dello sviluppo economico, la diffusione della cultura imprenditoriale presso le donne, il conseguimento di un contesto sociale che permetta la conciliazione delle esigenze della vita relazionale quotidiana con la rispettiva ed equilibrata realizzazione professionale.

“In questo gruppo non c’è presidente: io ci metterò tutta la mia esperienza e capacità - ha esordito la Ferrone-  ma mi aspetto altrettanto da voi. Insieme, cercheremo di dare onore a questa giunta che unisce due realtà, come quelle di Chieti e Pescara, che dobbiamo dimostrare essere sorelle. Ritroviamoci al più presto e programmiamoci tutte per aiutare le imprese ad uscire fuori da questa economia disastrata a causa dell’emergenza Covid 19”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento