rotate-mobile
Economia

Quasi 3mila alunni in meno per il prossimo anno scolastico in Abruzzo

Calo drastico nelle scuole abruzzesi, la provincia di Chieti in testa con 968 alunni in meno. I dati dell'Ufficio scolastico regionale

Continua a scendere il numero degli alunni nelle scuole di ogni ordine e grado in Abruzzo dove il prossimo anno scolastico sono previsti  2849  iscritti in meno. I dai sono stati comunicati dall'Ufficio scolastico regionale e segnano, anche per l’anno scolastico 2024/25, l'inesorabile la diminuzione della popolazione scolastica che corrisponde praticamente alla perdita di una intera scuola per ogni provincia abruzzese in un solo anno.

A livello provinciale è Chieti, con il più alto numero di iscritti (46198 per l'anno scolastico venturo) a segnare la perdita più influente con 968 alunni in meno.

diminuzione alunni as 2024-25

Alla luce degli ultimi dati la Cisl scuola Abruzzo Molise chiede al presidente Marsilio e alla costituenda nuova giunta regionale "di adottare con immediatezza politiche che favoriscano la famiglia, il lavoro, l’edilizia residenziale popolare, le mense ed il trasporto scolastico, ovvero tutte quelle condizioni che sicuramente aiuterebbero la nostra regione a limitare se non invertire un dato che da anni è più che allarmante".

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Per l’anno scolastico 2024/25 non si prevedono riduzioni di personale docente e personale Ata, ma il trend consolidato degli ultimi anni della perdita di almeno 1500 alunni per anno, con questa punta massima di 2849 per il prossimo anno scolastico, secondo il sindacato potrebbe provocare in futuro una perdita consistente di posti di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 3mila alunni in meno per il prossimo anno scolastico in Abruzzo

ChietiToday è in caricamento