Economia Chieti Scalo

La Bond Factory di Chieti destina un’area alla produzione di tute, mascherine e calzari

Dispositivi di alta qualità ma anche belli esteticamente e funzionali. La sezione è attiva da sabato 18 aprile

La Bond Factor che da oltre trent’anni si occupa di manifattura tecnologica e o?re servizi innovativi per la moda, l’arte e il design, ha destinato un’area dello stabilimento in via Di Pietro Adalgiso a Chieti Scalo alla produzione di dispositivi di protezione individuale.
 
L’esperienza e il legame con le aziende del territorio sono stati fondamentali per convertire il reparto e realizzare in poco tempo cu?e, mascherine, tute protettive, visiere, camici e calzari idonei a garantire la sicurezza del personale di ospedali e servizi territoriali attivi in prima linea. Si tratta di dispositivi di alta qualità ed innovazione, frutto dell’incontro tra estetica e funzionalità, veri?cati dagli istituti competenti.

 “L’elevata richiesta di indumenti di protezione da parte delle istituzioni - sottolineano dalla Bond Factory - hanno spinto l’azienda ad applicare queste nuove conoscenze permanentemente, strutturando in modo continuativo l’attività di produzione di dispostiivi mediante l’istituzione di BFxMED, sezione formalmente attiva da sabato 18 aprile grazie anche al supporto di Invitalia”.

tn tuta-2

Per Confindustria Chieti Pescara è “un altro passo avanti per il tavolo di lavoro permanente che ha favorito l’incontro tra imprenditori e l’attivazione di una task force per costituire una filiera produttiva certificata per la produzione di dispositivi di protezione individuale. Un progetto che sta coinvolgendo l’intero sistema Moda del territorio, come pure altre aziende attive in settori diversi”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bond Factory di Chieti destina un’area alla produzione di tute, mascherine e calzari

ChietiToday è in caricamento