Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Bce, Fedecostante (Unimpresa): "Misure importanti, ora banche aprano rubinetti prestiti"

Il presidente di Unimpresa Chieti, Carlo Fedecostante, commenta le decisioni assunte oggi dal direttivo della Banca centrale europea

"Le misure appena annunciate dalla Bce, che ha tagliato il costo del denaro, portato in terreno negativo i tassi sui depositi bancari e annunciato nuove operazioni di finanziamento a lungo termine per le banche, rappresentano importanti segnali per l'economia. Ci aspettiamo sia la crescita dell'inflazione, giunta al livelli bassi e preoccupanti, sia una significativa ripresa del mercato del credito".

Così il presidente di Unimpresa Chieti, Carlo Fedecostante, commenta le decisioni assunte oggi dal direttivo della Banca centrale europea. "Dalle banche - aggiunge Fedecostante - ci aspettiamo una risposta rapida e incisiva: ora non hanno più scuse, devono riaprire i rubinetti dei prestiti sia alle imprese sia alle famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bce, Fedecostante (Unimpresa): "Misure importanti, ora banche aprano rubinetti prestiti"

ChietiToday è in caricamento