rotate-mobile
Economia

Cassa integrazione in deroga, ammesse altre 1.150 aziende: l'elenco aggiornato al 4 maggio

L'ultimo elenco è stato pubblicato ieri, lunedì 4 maggio, e porta il totale delle imprese ammesse a quota 6.702

Altre 1.150 aziende abruzzesi sono state ammesse alla Cassa integrazione guadagni in deroga (Cigd) come fa sapere la Regione Abruzzo.
L'ultimo elenco è stato pubblicato ieri, lunedì 4 maggio, e porta il totale delle imprese ammesse a quota 6.702.

La forma di sostegno della cassa integrazione è stata prevista per le aziende costrette alla chiusura forzata dai decreti legge emanati per il contenimento del Covid-19 (Coronavirus).

Tantissime le imprese della provincia di Chieti che hanno presentato richiesta e che sono state ammesse alla cassa integrazione in deroga.

Di seguito il link con gli elenchi pubblicati dalla Regione Abruzzo: https://selfi.regione.abruzzo.it/menu_items/cicas

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassa integrazione in deroga, ammesse altre 1.150 aziende: l'elenco aggiornato al 4 maggio

ChietiToday è in caricamento