rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Aumento tassa sui rifiuti a San Giovanni Teatino, interviene il M5S

Dopo aver inviato la richiesta al Sindaco di spiegazioni il M5S ha chiesto l'adozione della "tariffa puntuale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il Movimento 5 Stelle di San Giovanni Teatino a seguito delle lamentele dei cittadini sull' aumento della tassa dei rifiuti, dopo aver inviato la richiesta al Sindaco di spiegazioni del perchè siano aumentate le tariffe, nonostante la raccolta differenziata, ha chiesto l'adozione della "tariffa puntuale",  e nell'ottica di ridurre la quantità di rifiuti e ottimizzare il riciclaggio e la formazione dei cittadini verso il concetto di "Rifiuti Zero" ha proposto all'amministrazione comunale di inserire nel territorio comunale dei punti di raccolta di "Reverse vending", macchine che ritirano, selezionano e compattano i contenitori in plastica, vetro e alluminio e che a fronte del conferimento di questi rifiuti riciclabili emettono tickets cumulabili che permettono di avere sconti sul pagamento delle tasse comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento tassa sui rifiuti a San Giovanni Teatino, interviene il M5S

ChietiToday è in caricamento