menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sevel, Fegatelli (Fiom) contro Mauro Febbo: "Rispetti i lavoratori"

Il sindacato risponde alle parole dell'assessore regionale alle Attività produttive contrario allo sciopero contro i nuovi turni

''Certe persone prima di parlare dovrebbero aver avuto l'esperienza di stare alla catena di montaggio"  E' la risposta di AlfredoFegatelli, segretario regionale Fiom, alle parole dell'assessore alle attività produttive Mauro Febbo che aveva dichiarato la sua contrarietà allo sciopero indetto dai sindacati per protestare contro i nuovi turni stailiti dall'azienda.

''Va portato rispetto ai lavoratori - prosegue - che stanno rivendicando i loro diritti rispetto alle condizioni di lavoro messe in discussione dal Ccsl. Soprattutto rispetto per quei lavoratori di una fabbrica dai risultati record grazie al sacrificio dei lavoratori e lavoratrici che oggi, legittimamente, chiedono certezze sul loro futuro e migliori condizioni di lavoro''.Per Fegatelli quindi ''se la politica volesse dimostrare qualche interesse - chiude il sindacalista - invece di esprimere giudizi, faccia pressioni per far convocare la Fca al Mise per conoscere i reali interessi del gruppo e in particolare alla Sevel''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento