rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Economia Lanciano

Ascom-Abruzzo: da piazza Garibaldi a Lanciano riparte il commercio

Presentato il direttivo della nuova associazione regionale di categoria autonoma. Tra i problemi da affrontare subito: la riapertura di corso Trento e Trieste alle auto

E’ nata qualche settimana fa Ascom-Abruzzo, associazione regionale di categoria, autonoma che opera nel commercio, turismo, agricoltura, impresa, professioni e servizi.

Questa mattina, a Lanciano, è stato presentato il nuovo direttivo territoriale alla presenza del presidente regionale Ascom Abruzzo, Angelo Allegrino, del presidente provinciale, Gianfranco Suriani e del presidente della circoscrizione lancianese Umberto Orlando. Proprio a Lanciano, in piazza Garibaldi, ha sede l’ufficio regionale dell’associazione. Non è un caso che si sia scelto un luogo storicamente vocato al commercio e alle attività artigianali per la sede di un’associazione di categoria che ha già al suo attivo diverse centinaia di iscritti. “Da piazza Garibaldi – ha detto il presidente Orlando – devono ripartire il commercio e la vitalità tipiche di questa città e della nostra categoria in generale”.

Tanti i problemi da affrontare subito: la riapertura di corso Trento e Trieste alle auto, la rivitalizzazione del commercio nelle sedi storiche della città, il rilancio del mercato coperto, la difesa e la promozione del centro storico, la viabilità cittadina e la perenne carenza di posti auto.
“Il settore del commercio e dell’impresa – è intervenuto il presidente regionale Allegrino – sconta più di tutti il peso della crisi. Ascom-Abruzzo intende difendere queste realtà partendo proprio dalle città e dalla valorizzazione delle loro identità storiche, culturali, sociali ed ambientali. In questo Ascom-Abruzzo è un’associazione che vuole darsi fin da subito un’identità glocal, attenta al piccolo, ma che pensa in grande”.


Questo il direttivo della circoscrizione lancianese: presidente Umberto Orlando; consiglieri: Sandro Battistini; Vittorio Di Biase; Fiorello Pantaleo; Marco Pompa; Luciano Morena; Giampiero Zulli; Roberto Assenti; Danilo Contento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascom-Abruzzo: da piazza Garibaldi a Lanciano riparte il commercio

ChietiToday è in caricamento