Artigianato in Abruzzo, Casartigiani: "Dati in calo ma siamo ottimisti"

I dati di Unioncamere confermano l’importanza del settore nell’economia locale che ha subito una lieve diminuzione

La Federazione Regionale di Casartigiani Abruzzo ha analizzato i dati di Unioncamere dai quali "è emerso - dicono da Casartigiani - che l’artigianato abruzzese ha ancora vigore".

La forbice presa in esame comprende i dati registrati tra settembre 2018 e settembre 2019, periodo durante il quale le imprese artigiane iscritte alle tre Camere di Commercio abruzzesi sono passate da 32.684 a 32.067 unità. In termini percentuali la flessione ha interessato l’1,9% del settore e 617 aziende in termini numerici.

"L’importanza economica del settore è testimoniata anche dal fatto che questo segmento produttivo oggi può contare su una forza lavoro complessiva di circa 80mila addetti. Di notevole importanza inoltre il confronto tra il  settore dell’Artigianato e il resto delle imprese presenti nella Regione. Dai dati posti a confronto si evince come le 32.067 aziende artigiane rappresentino il 20,7% delle complessive 154.846 imprese iscritte agli Enti Camerali in Abruzzo. In provincia di Teramo il rapporto sale addirittura al 24,7%".

In crescita i servizi alle persone: parrucchieri, estetiste e lavanderie. Stabile, invece, il segmento tessile e dell’abbigliamento. In lieve flessione il comparto dell’edilizia:

"Casartigiani Abruzzo ritiene fondamentale continuare a sostenere questo importante segmento economico, da un lato mediante l’intermediazione preziosa dei Confidi, il cui ruolo è quello di facilitarne l’accesso al credito, e dall’altro, mediante la promozione di politiche regionali a sostegno dell’artigianato abruzzese, in particolare con l’istituzione del tanto atteso Fondo Centrale Regionale di Garanzia e di un voucher per la riduzione delle commissioni garanzia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento