menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scongiurato il rischio default del Marrucino: finalmente arrivano 250mila euro dalla Regione

I fondi serviranno a sostenere le attività ordinarie e per le celebrazioni del bicentenario, che ricorre il prossimo anno

I fondi per il teatro Marrucino, finalmente, sono arrivati: la Regione ha liquidato un contributo di 250mila euro a favore della deputazione teatrale, che si prepara a celebrare, nel 2018, il suo bicentenario. 

L'assessore al Bilancio Silvio Paolucci specifica che il mandato è già in lavorazione da parte della banca tesoriera dell'amministrazione regionale. La somma servirà a finanziare non solo l'attività ordinaria del teatro, compreso il pagamento degli stipendi, ma anche per iniziare a programmare le iniziative in vista per le celebrazioni dell'anno prossimo. 

Qualche settimana fa, il governo regionale era stato attaccato dal consigliere di minoranza Mauro Febbo, che aveva lanciato il rischio default per il Marrucino. "Non è vero che questo governo regionale non si cura delle attività culturali - commenta Paolucci - abbiamo continuato a mantenere vivo l'impegno per la cultura, nonostante i pesantissimi problemi di bilancio ereditati, tanto che se non avessimo fatto modificare noi governo regionale la norma nazionale di accantonamento del disavanzo, non ci sarebbe stato un euro non solo per la cultura, ma anche per sociale e trasporti. Il nostro impegno nel garantire la prosecuzione del lavoro del teatro non è mai mancato. Tanto che i finanziamenti sono stati liquidati in tempo per consentire alla Deputazione del Marrucino di partecipare a tutti i bandi e ai progetti in corso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento