menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ance Chieti e Ance Pescara: firmato lo storico accordo di fusione...a Pescara

La prima fusione dei costruttori abruzzesi. Rappresenterà un ampio numero di aziende edili in un settore che, stando ai dati delle Casse Edili di Chieti e Pescara, dà lavoro a più di 6000 addetti

E' stato firmato ieri l’accordo di fusione tra Ance Chieti e Ance Pescara. Nella la sede di Confindustria Chieti-Pescara, in via Raiale a Pescara, i presidenti di Ance Chieti Gennaro Strever e Ance Pescara Marco Sciarra, alla presenza dei soci di entrambe le associazioni territoriali, hanno sottoscritto l’atto pubblico di fusione che sancisce la formale costituzione di “Ance Chieti-Pescara, Associazione dei Costruttori Edili delle province di Chieti e Pescara”.

Ad assisterli c'era il notaio Giovanni Di Pierdomenico di Pescara assieme al direttore generale di Confindustria Chieti Pescara Luigi Di Giosaffatte, presenti anche il presidente di Confindustria Chieti Pescara Gennaro Zecca e il vicepresidente di Ance nazionale con delega alle opere pubbliche Edoardo Bianchi. La nuova associazione rappresenterà un ampio numero di aziende edili, in un settore, quello dell’edilizia, che stando ai dati delle Casse Edili di Chieti e Pescara, dà lavoro a più di 6000 addetti.

Gennaro Zecca, Presidente di Confindustria Chieti Pescara ha aperto la cerimonia quale padrone di casa: “Mi complimento con i Presidenti Strever e Sciarra per la decisione di unire le Associazioni dei Costruttori delle due province e rinnovo loro la massima disponibilità alla collaborazione di Sistema: è il compimento di un percorso che segue l’invito formulato da Confindustria Chieti Pescara, l’associazione degli industriali cui aderiscono Ance Chieti e Ance Pescara. Confindustria già dal 2014 aveva portato a compimento il proprio percorso di fusione tra le due province abruzzesi, garantendo da subito efficientamento, rappresentanza e servizi avanzati per le imprese. Insieme continueremo, con maggiore forza, a diffondere cultura di impresa per il nostro territorio”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento