rotate-mobile
Economia Atessa

Calo produttivo alla Stellantis di Atessa, altre due settimane di cassa integrazione per 600 lavoratori

L'azienda ha comunicato che la procedura, a cavallo fra giugno e luglio, riguarderà un numero massimo di 570 operai e 30 impiegati

Altre due settimane di cassa integrazione parziale nello stabilimento Stellantis di Atessa, fra il 24 giugno e il 7 luglio prossimi, dopo quella annunciata qualche settimana fa.

L'azienda ha ufficializzato le due settimane di cassa integrazione per un numero massimo di 570 operai e 30 impiegati, a causa di "un'ulteriore flessione di veicoli su base cabinati e passi corti".

Il reparto Ckd di lastratura non sarà coinvolto.

Ricevi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calo produttivo alla Stellantis di Atessa, altre due settimane di cassa integrazione per 600 lavoratori

ChietiToday è in caricamento