rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

L'Agenzia di Sviluppo, avanzo di bilancio da 108 mila euro per il 2016

Il presidente dell'azienda speciale della Camera di Commercio, Angelo De Cesare: "L'Agenzia motore di innovazione e promozione per il territorio provinciale"

L’Agenzia di Sviluppo, azienda speciale della Camera di Commercio di Chieti, presenta i dati economici sull’attività svolta nel 2015 a seguito dell’approvazione del bilancio consuntivo 2015, avvenuta lo scorso 5 maggio, e chiude con un avanzo di bilancio da destinare alle progettualità del 2016. .

“I dati di bilancio mostrano un’Agenzia di Sviluppo con un avanzo di amministrazione di 108 mila euro che saranno utilizzati per nuovi progetti di sviluppo; il dato assume una particolare rilevanza considerata la forte riduzione del contributo dell’Ente camerale teatino alle attività dell’agenzia - pari al 44% del valore dell’anno precedente - dovuto al taglio lineare delle entrate al sistema camerale nazionale stabilito dalla riforma del Governo Renzi lo scorso anno”. Queste le parole del presidente dell’Agenzia di Sviluppo Angelo De Cesare che sottolinea “come, a fronte del suddetto taglio, sia invece incrementato il livello di entrate da organismi comunitari dovuto essenzialmente all’attività svolta dall’agenzia come partner ufficiale della rete (EEN) Enterprise Europe Network. Le attività per l’export ad iniziativa diretta sono diminuite mentre in parallelo la partecipazione alle azioni della rete EEN ha permesso alle imprese abruzzesi di partecipare ad eventi di brokeraggio e workshop d’affari nei settori del turismo, agroalimentare, trasporti, logistica, biomedicale e sui temi dell’innovazione e trasferimento organizzativo e tecnologico”.

I numeri testimoniano questo impegno: 30 iniziative per l’internazionalizzazione per un totale di 292 imprese partecipanti tra workshop, incontri d’affari, formazione, ma anche 10 iniziative per l’Orientamento e l’Alternanza Scuola Lavoro con 2 protocolli di intesa ed uno importante con l’Università G. D’Annunzio cui si aggiungono 4 progetti con istituti scolastici superiori.

L’Agenzia ha confermato il suo ruolo di agente attivo anche per l’innovazione e il trasferimento tecnologico con azioni di formazione, workshop, progetti promozionali con 7 iniziative.

“La spinta ad innovare i servizi dell’Agenzia, dal mio insediamento nel mese di maggio 2015 - evidenzia De Cesare - ha portato la struttura ad accreditarsi come ente formativo con i primi risultati: siamo soggetti attuatori del progetto di Garanzia Giovani “Crescere Imprenditori” ed abbiamo avviato percorsi formativi innovativi per il sistema delle imprese. Ottimi i i risultati dell’iniziativa di promozione "Viaggio in Abruzzo tra cielo e mare" attivata con la squadra di Pallacanestro Proger Chieti che ha portato il brand Abruzzo in giro per l’Italia e che ha concluso le sue attività con la presenza all’evento “Abruzzo&Molise, Yesterday and Today 2015” a New York".

Le attività di progettazione comunitaria avviate nel 2015 hanno visto la candidatura del sistema camerale teatino a 6 progetti che potranno alimentare nuove entrate finanziarie e nuovi progetti di sviluppo, soprattutto in tema di cooperazione transfrontaliera. Con i paesi balcanici il servizio Balcani HUB ha erogato alle imprese e ai territori servizi di informazione, orientamento e consulenza sulle opportunità offerte anche dai vari programmi comunitari. 
 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Agenzia di Sviluppo, avanzo di bilancio da 108 mila euro per il 2016

ChietiToday è in caricamento