rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Economia San Salvo

"Basse retribuzioni, flessibilità oraria e diritti negati": scioperano i lavoratori Adrilog

Stato di agitazione proclamato dalla Filcams Cgil, giornata di sciopero martedì al magazzino della Conad di San Salvo

Sciopero per l’intera giornata di martedì 9 agosto al magazzino Adrilog di San Salvo. Ad annunciarlo la Filcams Cgil di Chieti che vuole denunciare “le pessime condizioni dei lavoratori impiegati nella logistica di Conad adriatico”. A maggio scorso la cooperativa Adrilog era stata condannata per condotta antisindacale.

“Dopo la sentenza emessa a maggio dal giudice del tribunale di Vasto – ricorda il sindacato in una nota - che aveva ordinato ad Adrilog di aprire la trattativa e ascoltare le richieste dei lavoratori, si sono svolti tre incontri. Abbiamo denunciato con forza le basse retribuzioni, la flessibilità totale degli orari di lavoro, la negazione dei diritti stabiliti dal contratto nazionale e chiesto di intervenire su tutti questi aspetti. La condizione dei lavoratori si continua ad aggravare anche a causa dell'aumento dell'inflazione che sta impoverendo sempre più anche chi lavora, ma Adrilog ha risposto negativamente ad ogni richiesta fatta”.

Di fronte a questo, la Filcams Cgil di Chieti ha proclamato lo stato di agitazione sindacale che culminerà con lo sciopero per gli interi turni di mattino, pomeriggio e notte il 9 agosto prossimo.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Basse retribuzioni, flessibilità oraria e diritti negati": scioperano i lavoratori Adrilog

ChietiToday è in caricamento