menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la stazione di Palena sabato ha accolto centinaia di viaggiatori a bordo del treno storico della Majella

la stazione di Palena sabato ha accolto centinaia di viaggiatori a bordo del treno storico della Majella

Abruzzo Open Day Winter, boom di presenze per il weekend del turismo

Grande successo per gli itinerari dalla costa alla montagna e per la 'Transiberiana di Maja'. Ora si lavora all'edizione estiva

Un evento che ha coinvolto le comunità e ha mobilitato migliaia di persone da dentro e fuori regione. E' positivo il bilancio di Abruzzo Open Day Winter, l'iniziativa promossa dalla Regione con le Destination management company (Dmc), le Product management company (Pmc), i Parchi e altri operatori per inaugurare un nuovo percorso nelle strategie di sviluppo turistico.

I dati snocciolati dal presidente della Regione D'Alfonso in conferenza stampa parlano di circa 8mila pernottamenti in più rispetto alle medie del periodo, con 24mila presenze nelle strutture ricettive e 300 appuntamenti organizzati dal 26 ottobre al 2 novembre.

Tra gli eventi grande successo hanno riscontrato gli itinerari dalla costa alla montagna di 'Bikelife Active', la 'Transiberiana di Maja', ovvero il treno storico lungo la tratta Sulmona-Carpinone che attraversa la Majella e la passeggiata artistica a Rocca Calascio. "I tesori dell'Abruzzo - ha sottolineato D'Alfonso - vanno svelati, accesi, illuminati e legati, in una sorta di processo a quelle qualità che la nostra regione racchiude in sé".

Sull'importanza di 'fare sistema' in modo concreto e reale si sono soffermati il dirigente del servizio politiche turistiche Francesco Di Filippo e Claudio Ucci delle Dmc abruzzesi. iI direttore generale della Regione Cristina Gerardis ha sottolineato come "l'evento abbia risentito naturalmente degli effetti del terremoto, riuscendo comunque a centrare gli obiettivi che erano stati posti alla vigilia. Questa esperienza - ha aggiunto -  è servita anche a verificare ciò che va migliorato o implementato, come il portale del booking che deve essere ulteriormente promosso, visto che rappresenta uno degli assi centrali su cui calibrare i prossimi interventi".

La macchina organizzativa di Open Day prosegue con la campagna sui social network e attraverso il portale web, dove saranno veicolate altre iniziative collaterali, come il "Capodanno in Abruzzo". Già dal prossimo gennaio saranno invece pubblicati gli avvisi per presentare le proposte da inserire nell'Open Day Summer, per far diventare l'Abruzzo sempre più destinazione turistica esperienziale per eccellenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento