rotate-mobile
ChietiToday

Doppio scudetto per le scacchiste teatine: Zimina campionessa italiana e Maione prima delle U20

La maestra e l'allieva della Fischer Chieti si sono messe in luce nei campionati nazionali svolti a Cagliari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

I campionati italiani assoluti individuali, conclusi a Cagliari pochi giorni fa, hanno consegnato un grandioso risultato allo scacchismo teatino con una splendida “doppietta” nel campionato femminile: l’esperta Olga Zimina, maestro internazionale assoluto (MI), si è laureata campionessa italiana assoluta, mentre la giovane Melissa Maione, candidato maestro (CM), ha conquistato il 3° posto assoluto ed il titolo di campionessa italiana U20.

La Zimina, con un gioco brillante e incisivo, è tornata sul trono d'Italia dominando la competizione con 6,5 punti (6 vittorie ed 1 sola patta) mentre la Maione, con grande prova di carattere e maturità ha realizzato 4 punti, dimostrando di essere ormai tra le più forti scacchiste d'Italia. Il successo della Zimina, che partiva tra le favorite essendo la n. 2 del tabellone, è stato costruito in modo perentorio inanellando una serie iniziale di 6 vittorie consecutive, l’ultima delle quali con la n. 1 del seeding - la MI Marina Brunello - che le ha regalato lo scudetto con un turno di anticipo. Davvero pregevole anche il cammino della Maione che - seguita tecnicamente proprio dalla Zimina - ha battuto anche avversarie più quotate, come la MI Elena Sedina, ed ha giocato alla pari, cedendo solo nel finale, anche con Zimina e Brunello. Nel 7° ed ultimo turno Melissa, già saldamente al 3° posto, dopo una bella partita d’attacco contro Marianna Raccanello ha deciso saggiamente di accontentarsi della patta e di imporre lo scacco perpetuo, al fine confermare il 3° posto assoluto ed il connesso titolo Under 20. 

“Siamo felicissimi di questo ulteriore doppio grandissimo risultato –– dice Andrea Rebeggiani, presidente del Fischer Chieti –– che corona l’impegno ultradecennale della nostra Asl nel settore femminile. Olga è stata davvero stellare e Melissa ne ha brillantemente seguito la scia mostrando in concreto e con continuità le sue grandi qualità anche ai vertici femminili assoluti. Il grande lavoro tecnico e motivazionale di Olga, che da 2 anni è il coach di Melissa, è ormai evidente agli occhi di tutti.” Olga Zimina, nata nel 1982 in Russia, vive a Modena da quasi 20 anni ed ha acquisito già da molti anni la cittadinanza italiana, difendendo anche i colori della nazionale azzurra in svariate competizioni internazionali. Ha conquistato il titolo di MI nel 2008 e, a parte il triennio 2018-2020, ha vestito la casacca neroverde del Fischer Chieti dall’anno 2010 ad oggi, contribuendo alla conquista di tutti e 8 gli scudetti femminili della società teatina. Melissa Maione, nata ad Ortona nel 2004, ha iniziato a giocare a scacchi nel 2014 nei corsi scolastici tenuti dal Fischer Chieti presso il Comprensivo 1 di Chieti. In campo giovanile ha un ruolino di marcia davvero sorprendente che l’ha portata a conquistare 3 titoli nazionali (Olbia 2016, Salsomaggiore 2019 e 2021). In campo assoluto ha ottenuto il titolo di candidato maestro nell’ottobre 2020 e si è messa in luce in varie occasioni anche con ottime performance in tornei internazionali. Entrambe le atlete, Zimina e Maione, sono tra le protagoniste della squadra del Fischer Chieti femminile che attualmente è vice-campione d’Italia, in virtù del 2° posto riportato nella finale nazionale Cisf 2022 (Montesilvano, 21-25 aprile 2022) ma che è stata campione d’Italia nel 2021 (Montesilvano, 22-26 settembre 2021).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio scudetto per le scacchiste teatine: Zimina campionessa italiana e Maione prima delle U20

ChietiToday è in caricamento