Mercoledì, 28 Luglio 2021
Diretta

Palazzo Tilli riapre le porte: il programma delle manifestazioni estive e delle visite guidate

Si parte il 18 luglio con il Festival della Melodia

Palazzo Tilli a Casoli riapre le porte con il programma delle manifestazioni estive dedicate a piccoli e grandi e le visite guidate.

Il programma degli eventi è stato presentato in occasione di una serata speciale organizzata per celebrare il quarto anniversario della riapertura al pubblico dell’edificio settecentesco, dall’imprenditrice pescarese Antonella Allegrino:  “L’intento che ci ha guidato nell’ideazione del programma è stato di offrire momenti di svago a piccoli e grandi dopo il lungo periodo di isolamento vissuto da tutti a causa della pandemia – ha spiegato – Daremo spazio alla pittura, alla musica, al teatro e alla danza con spettacoli e rassegne di qualità, ma anche di impegno sociale. Rinnoveremo il legame con Napoli attraverso la musica e e porteremo i bambini alla scoperta del palazzo raccontando storie affascinanti e coinvolgenti”.

Il primo appuntamento estivo sarà il 18 luglio, alle ore 21, con il “Festival della Melodia”: rassegna canora senza limiti di età che ogni anno incorona un vincitore condotta dal giornalista Paolo Minucci Il 28 luglio, il 4 e l’11 agosto, alle ore 18, partiranno “I Mercoledì leggendari”, pomeriggi di visite guidate sensoriali per i bambini, con la lettura di una storia tradizionale: durante l’attività dei piccoli, gli adulti potranno visitare il palazzo su prenotazione.

Il 31 luglio, alle 19, inaugurazione di “Danza Mediterranea”, mostra di opere pittoriche dell’artista Maya Mouawad: la serata prevede anche uno spettacolo di danza e una cena tradizionale libanese.

Il 7 agosto, alle ore 21, “Una notte in Italia”, serata dedicata ai grandi cantautori italiani con un omaggio a Lucio Battisti, Franco Battiato, Pino Daniele, Luigi Tenco, Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Fabrizio De Andrè e altri.

Il 12 agosto, alle ore 19, andrà in scena “Fontamara”di Ignazio Silone, spettacolo teatrale della Compagnia Officine Solidali Teatro & Arte con la regia di Federica Vicino. Chiusura del programma delle manifestazioni il 20 agosto, alle ore 21, con il “Lindo Terrenzio Quartet” in “Acustico napoletano”, concerto che unirà il mondo, l’Abruzzo e Napoli in nome della musica in un mix di stili e culture diversi, tra innovazione e tradizione melodica partenopea. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Tilli riapre le porte: il programma delle manifestazioni estive e delle visite guidate

ChietiToday è in caricamento