Il contorno di verdure abruzzese: il ciabotto

  • Categoria

    Contorno

Un piatto leggero, facile da preparare e adatto anche a chi non mangia la carne

La ricetta

Italiano

Siete vegetariani, amate le verdure o semplicemente non avete voglia di mangiare troppa carne? La tradizione contadina abruzzese ha quel che fa per voi! Si chiama "ciabotto" il contorno di verdure, che può essere gustato anche da solo come piatto unico, in cui si possono inserire tutti gli ortaggi preferiti.

Preparazione

Pulire le verdure, lavarle con cura e poi tagiarle a cubetti. Mettere olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e far soffriggere la cipolla, dopodiché mettere tutte le verdure, aggiungendo acqua per la cottura. Condire con sale e pepe secondo il gusto. 

Dopo la cottura, cospargere di basilico tagliato finemente e servire il piatto ben caldo. Chi lo desdierà può aggiungere peperoncino fresco oppure olio al peperoncino. 

I più letti


Torna su
ChietiToday è in caricamento