Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Ztl a Chieti: da lunedì inizia il periodo di “sperimentazione assistita”

Niente multe durante questa fase, che precede l’attivazione definitiva dei varchi. In prossimità delle Ztl sarà presente una pattuglia della polizia municipale

Con un ritardo di qualche mese rispetto a quanto precedentemente annunciato, partirà lunedì prossimo (18 settembre) il periodo di “sperimentazione assistita” delle Zone a Traffico Limitato nel centro storico di Chieti, prima dell’attivazione definitiva dei varchi.

Lo annuncia l’assessore al Traffico e Viabilità Mario Colantonio, dopo aver sentito la comandante della polizia municipale, Donatella Di Giovanni.

Per i primi trenta giorni l’avvio del servizio interesserà l'impianto di rilevazione posto in via Ravizza (zona Civitella) e quello in via De Lollis. “Il periodo di sperimentazione – ha spiegato Colantonio - consisterà nella cosiddetta “attivazione assistita” durante la quale, in prossimità del varco di accesso, sarà presente una pattuglia della polizia municipale per avvertire l'utenza che si appresta ad attraversare il varco dell'attivazione dello stesso. Chi non è in regola con permessi e autorizzazioni che consentono il passaggio, sarà invitato a prendere altra direzione viaria. Durante l'attivazione, gli agenti controlleranno anche i mezzi in sosta.

Le Ztl cittadine: dove sono

Nel frattempo il sistema verrà testato e rileverà i transiti senza elevare sanzioni ma controllando anche la regolarità delle targhe. A tal proposito, ricordo ai cittadini non ancora in regola con le autorizzazioni ed i permessi di sistemare la propria posizione presso l'Ufficio Traffico”.

I varchi delle ZTL cittadine risultano chiusi dalle ore 9.00 alle ore 16.00 e dalle ore 18.00 alle ore 6.00. Il libero accesso è, invece, consentito dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl a Chieti: da lunedì inizia il periodo di “sperimentazione assistita”

ChietiToday è in caricamento