rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

A Lanciano il workshop sul turismo religioso: 26 buyer per "Culto e cultura"

Venerdì 8 novembre al Diocleziano la dodicesima edizione del B2B tra i più importanti a livello nazionale. In programma anche la presentazione del Terzo Rapporto sul Turismo Religioso in . Eventi anche a Chieti e a Guardiagrele

Ventisei buyer, espressione di undici regioni italiane e di un Paese importante come la Polonia, saranno i protagonisti della dodicesima edizione dell'Italian Workshop Culto e Cultura in programma venerdì 8 novembre a Lanciano, con un'appendice sabato 9 novembre tra Chieti e Guardiagrele: un evento B2B consolidato, pensato per promuovere e commercializzare il prodotto turistico cultura, religione, natura ed enogastronomia, con scambi, esperienze, condivisione e momenti di incontro e approfondimento.

Il workshop è promosso dall’Ats Culto e Cultura in Abruzzo, il network istituzionale che raggruppa quindici partner tra Comuni (capofila quello di Lanciano), enti locali e Diocesi, ideatore del Cammino dell'Apostolo Tommaso, il fortunato pellegrinaggio tra le bellezze religiose e culturali della nostra regione.

IL PROGRAMMA - Questo il programma, che si svolgerà quest'anno in una location rinnovata rispetto alle altre edizioni: l'Auditorium Diocleziano. Si parte alle 9.30 con la santa messa celebrata presso il Santuario del Miracolo Eucaristico da monsignor Emidio Cipollone, arcivescovo di Lanciano-Ortona. A seguire, dalle 10.00 alle 16.30, presso l'Auditorium Diocleaziano, gli incontri di lavoro B2B tra i ventisei buyer partecipanti (diciotto tour operator, quattro Uffici Diocesani Pellegrinaggi e quattro Cral) provenienti da Polonia, Puglia, Lazio, Piemonte, Marche, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Campania, Sicilia, Umbria e Abruzzo.

Alle 11.00, presso la sala incontri dell'Auditorium, presentazione del Terzo Rapporto sul Turismo Religioso in Abruzzo, con un'analisi di arrivi e presenze nelle principali destinazioni religiose dell'Abruzzo nel biennio 2011-2012, a cura del Centro Studi di In Fiera srl, coordinato dal giornalista Piergiorgio Greco. Il terzo Rapporto è oggetto di programmi innovativi nell’ambito delle attività di Abruzzo Innovatur, Polo d'Innovazione del Turismo, affidate ad In Fiera srl partner dell’Ats Culto e Cultura in Abruzzo. L'incontro è aperto alla stampa.

Nella giornata di sabato 9 novembre, infine, è in programma per gli operatori un educational che si svolgerà tra Chieti e Guardiagrele, alla scoperta di un territorio ricco di fascino e dalle enormi potenzialità turistiche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lanciano il workshop sul turismo religioso: 26 buyer per "Culto e cultura"

ChietiToday è in caricamento