rotate-mobile
Cronaca

Wi-fi free: la costa è connessa

Progetto della Regione da 850 mila euro. Il servizio è attivo nei comuni di Vasto, San Salvo, Casalbordino, Rocca San Giovanni e San Vito. A breve anche a Torino di Sangro e Fossacesia

Si concretizza sempre più il progetto wi-fi free sulla costa abruzzese. 

In provincia di Chieti il servizio è già stato attivato a Vasto, San Salvo, Casalbordino, San Vito Chietino e Rocca San Giovanni. Oggi è partito a Silvi Martina (Te): entro la fine di agosto sarà funzionante anche il tratto nord. A Francavilla al Mare la rete è funzionante tranne in un piccolo tratto sul Pontile Sirena; ad Ortona il servizio è attivo nel Lido Saraceni ed entro il 15 agosto sarà esteso sul tratto comunale rimanente. Nella parte sud della costa, entro il 20 agosto il servizio wi-fi sarà attivo nel comune di Torino di Sangro, mentre per Fossacesia si dovrà attendere il 31 agosto.

Entro il mese di novembre diciotto comuni lungo la costa adriatica avranno accesso gratuito alla rete internet. "Si tratta di un progetto importante - ha detto l'assessore Di Dalmazio - in grado di incrementare la qualità dell'offerta turistica e aprire nuove prospettive di promozione per il territorio regionale". Il costo complessivo del progetto si aggira sugli 850 mila euro, che sono stati in gran parte girati aicomuni della costa che avranno il compito di allestire tecnicamente e attivare il servizio di wi-fi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wi-fi free: la costa è connessa

ChietiToday è in caricamento