Cronaca Fresagrandinaria

Va a fuoco una legnaia a Fresagrandinaria, volontario interviene per spegnere l'incendio

In attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco, l'ottantenne Vittorio Belfiglio ha imbracciato una pala e circoscritto le fiamme che minacciavano un boschetto. Al volontario il plauso dell'Arci Pesca Fisa provinciale

Non ci ha pensato due volte e, davanti alle fiamme che minacciavano un boschetto, è intervenuto per limitare i danni in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco. Vittorio Belfiglio è un volontario ottantenne di Protezione civile che domenica 15 gennaio ha preso la sua pala e ha circoscritto le fiamme di un incendio scoppiato in località Guardiola, nel comune di Fresagrandinaria.

A rendere noto il coraggioso gesto è il comitato provinciale di Chieti dell'Arci Pesca Fisa (settore vigilanza e Protezione civile): “Un incendio è stato segnalato nel primo pomeriggio di domenica 15 gennaio da un passante. Tempestiva è stata l'azione di un nostro volontario di Protezione civile, Vittorio Belfiglio, che in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco, prontamente allertati, ha spento il fuoco che si dirigeva verso un boschetto adiacente il luogo dove si è sviluppato l'incendio che ha distrutto un deposito di legna accatastata. Grazie Vittorio”, conclude l'Arci Pesca Fisa, “volontario anche senza divisa, volontario ottantenne dal cuore grande”.

Forze dell'ordine e il deposito di legna andato a fuoco-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a fuoco una legnaia a Fresagrandinaria, volontario interviene per spegnere l'incendio
ChietiToday è in caricamento