Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Orsogna

Orsogna: pensionato muore mentre spala la neve

Nicolò Di Rico, 73enne di Orsogna, è stato colpito da un infarto mentre spalava la neve davanti al suo capannone. Freddo e fatica sono stati fatali. E' la nona vittima della neve in Abruzzo

La neve non scende più ma continua a fare vittime. La nona in Abruzzo si chiama Nicolò Di Rico, 73 anni residente a Orsogna.

L'uomo, pensionato, nel pomeriggio di ieri (13 febbraio) ha avuto un infarto mentre spalava davanti al suo capannone in contrada Santa Brigida, dove c'era l'ex vetreria di sua proprietà.

Freddo e fatica, una combinazione fatale per il signor Di Rico, trovato riverso sulla neve da alcuni passanti che hanno lanciato l'allarme a carabinieri e 118.

E' la nona vittima in Abruzzo da ricollegare al maltempo. Nel chietino, prima di lui, si era spento un 87enne di Archi, Vitale Troilo, colpito anch'egli da infarto mentre ripuliva l'ingresso di casa dal ghiaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orsogna: pensionato muore mentre spala la neve

ChietiToday è in caricamento