Visite gratuite per la prevenzione e la diagnosi del diabete a Vasto

Screening, al distretto sanitario di Vasto, in via Michetti, dalle ore 8 alle ore 13 del 12 novembre. Ai partecipanti, oltre al controllo glicemico e della pressione arteriosa, saranno offerte indicazioni sui comportamenti salutari da adottare

Screening gratuito per diagnosi e prevenzione del diabete mellito di tipo 2 sabato (12 novembre), al distretto sanitario di Vasto, in via Michetti, dalle ore 8 alle ore 13. L'invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini, in particolare alle persone con familiarità per diabete tipo 2, alle persone in sovrappeso o obese e alle donne con pregresso diabete gestazionale.

L'iniziativa è stata organizzata in occasione della Giornata mondiale del diabete, dalla diabetologa del servizio di Diabetologia del distretto sanitario vastese, Mariarosaria Squadrone, la dietista Marisa Ulisse e le infermiere professionali Rita Massaro e Donatella Luciani. 

Il servizio di Diabetologia di Vasto nell’ultimo anno ha preso in carico 2.130 persone con diabete e ha aumentato notevolmente le visite diabetologiche e consulenze dietologiche, pari a oltre 5.200, offrendo terapie sempre più mirate ed efficaci per un buon controllo metabolico e intervenendo nello screening delle complicanze. Nel Distretto sanitario diretto da Michelina Tascione è stato inoltre attivato un ambulatorio dedicato alla cura del diabete mellito gestazionale per garantire un parto sicuro alle donne e una crescita fisiologica al nascituro. 

Il tema della Giornata mondiale del diabete 2016 è “Occhi sul diabete”, per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul diabete, la sua prevenzione e gestione. In Italia, infatti, un cittadino su 12 ha il diabete o è a rischio di averlo e non sempre lo sa. L’iniziativa risponde alla necessità di porre in atto strategie sanitarie di prevenzione - screening primario - per una diagnosi precoce d’insorgenza del diabete mellito di tipo 2 e delle sue complicanze.

Ai partecipanti, oltre al controllo glicemico e della pressione arteriosa, saranno offerte indicazioni sui comportamenti salutari da adottare, ovvero su come migliorare le abitudini alimentari e migliorare l’attività fisica; l’équipe diabetologica proporrà test validati per la valutazione del rischio di sviluppare diabete nei prossimi dieci anni.

L’odontoiatra Delia Farina eseguirà visite gratuite ai pazienti diabetici per valutare l’eventuale presenza di Parodontite, patologia che può contribuire a rendere più difficile il controllo metabolico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il medico di Medicina  sportiva, il cardiologo Franco Rucci, terrà un incontro pubblico  - dalle ore 10 alle 11 -  sul ruolo dell’attività fisica  intesa come strumento di prevenzione  e terapia nelle malattie metaboliche e di come praticarla in sicurezza (valutazione frequenza cardiaca massima consentita, Ecg da sforzo e altro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: oggi in Abruzzo 11 nuovi casi, 3 persone in terapia intensiva

  • Fabrizio Di Stefano a Matteo Salvini: "Troverai una Chieti cambiata e che riparte"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento