menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornano le visite gratuite alla Chieti sotterranea

Sabato 19 marzo apertura straordinaria di Palazzo de' Mayo per le visite guidate gratuite alla via Tecta curate dallo Speleo Club Chieti

Lo Speleo Club Chieti comunica che sabato 19 marzo 2016 dalle ore 16 alle ore 20 la Fondazione Carichieti attiverà visite gratuite alla via Tecta ubicata nei sotterranei dello splendido Palazzo de' Mayo in corso Marrucino.

La via Tecta e il sottostante cunicolo, di epoca tardo repubblicana ed imperiale, sono una testimonianza del sistema acquedottistico dell'antica Teate. In particolare, il cunicolo costituiva il canale di eduzione dell'ampia cisterna romana di via Gizzi che si sviluppa sotto il palazzo Sanità-Toppi e che alimentava la zona orientale della città e presumibilmente anche quella termale.

Ai visitatori sarà proiettato un filmato sulla Chieti sotterranea a cui seguirà la visita della Via Tecta sotto la direzione della Prof.ssa Marida De Menna archeologa dell'associazione.

La via Tecta aveva una triplice funzione: di rapido collegamento tra l'area monumentale urbana e la zona orientale della città, di percorso di servizio per il controllo delle acque che percorrevano il sottostante cunicolo acquedottistico e di sostegno del sistema a terrazzamento in cui era articolato il tessuto urbano dell'antica Teate.

Coloro che lo vorranno potranno altresì percorrere, accompagnati dai soci dello Speleo club e muniti di caschi e luci a leds forniti dal sodalizio, parte del cunicolo acquedottistico.

Si raccomandano abbigliamento adeguato e scarpe comode.

Prenotazioni: 0871-359801 (Fondazione Carichieti).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento