Cronaca

Violenze su figlie e nipote: 48enne condannato a 8 anni

Condannato per pedofilia un uomo di Francavilla. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2007 e l'aprile del 2010. Fu la madre delle sue due figlie a presentare la denuncia che fece scattare le indagini

Otto anni di reclusione per abusi sessuali compiuti sulle figlie e su una nipote minorenni. E' la condanna disposta dal Tribunale di Chieti nei confronti di un 48enne di Francavilla al mare.

I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2007 e l'aprile del 2010: l'uomo, secondo l'accusa, avrebbe compiuto atti sessuali sia sulle due figlie che all'epoca avevano 5 e 12 anni, sia su una nipote che ne aveva 13. Fu la madre delle sue figlie, da cui l'uomo è separato, a presentare la denuncia che fece scattare le indagini.

L'uomo dovrà risarcire i danni alle vittime per complessivi 150 mila euro. Nei suoi confronti sono state disposte anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dai minori. .

I suoi difensori, gli avvocati Roberto Di Loreto e Luciano Di Felice, hanno annunciato ricorso in appello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze su figlie e nipote: 48enne condannato a 8 anni

ChietiToday è in caricamento