rotate-mobile
Cronaca

Abusi sessuali su tre bambini: condannati padre e zio

Padre e zio condannati dal Tribunale di Chieti a 15 e a 10 anni di reclusione. I fatti denunciati dalla madre dei bambini, che all'epoca avevano dai 6 ai 10 anni

Il Tribunale di Chieti ha condannato a 15 e a 10 anni di reclusione due fratelli colpevoli di avere abusato sessualmente dei figli del primo.

I fatti risalgono a prima dell'aprile 2013, in un'abitazione della provincia, quando i tre bambini avevano tra i 6 e i 10 anni. La madre dei piccoli denunciò la vicenda, che portò all'arresto dei due uomini.

Ieri il processo si è svolto a porte chiuse. Il pm Falasca aveva chiesto la condanna a 11 anni di reclusione per ciascuno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali su tre bambini: condannati padre e zio

ChietiToday è in caricamento