menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palpeggia tre ragazze in pieno centro, segnalato per violenza sessuale

L'episodio è avvenuto ieri sera a Lanciano, in corso Trento e Trieste: due delle vittime sono riuscite a urlare, attirando l'attenzione di una pattuglia che passava di lì

Ha seminato il terrore nel centro di Lanciano, palpeggiando tre ragazze, una delle quali minorenne. Per questo C.D., 56 anni, è stato segnalato alla procura della Repubblica per violenza sessuale. L'episodio è avvenuto ieri sera, intorno all'1, in corso Trento e Trieste. 

L'uomo ha prima palpeggiato la più giovane, che è immediatamente scappata, poi si è scagliato contro due ragazze maggiorenni che si sono messe a gridare, attirando l'attenzione di una pattuglia della polizia che stava passando in piazza Trento e Trieste. 

Ieri, gli ageneti del commissariato sono stati impegnati in numerosi controlli agli automobilisti. In totale è stato intimato l'alt per controlli a circa 250 auto. 

Inoltre, sono stati effettuati controlli amministrativi di esercizi commerciali e di ristorazione.

Sul lungomare di Fossacesia gli agenti, insieme al personale del servizio Sian (Servizio igiene alimenti e nutrizione) della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, hanno controllato un bar gelateria, elevando sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro. Nel locale, infatti, sono stati trovati alimenti conservati in pessime condizioni igienico sanitarie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento