rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Chieti Scalo

Violenza notturna a Chieti Scalo: 27enne in ospedale con la mandibola fratturata

Due ragazzi aggrediti da un gruppo di giovani in viale Benedetto Croce nella zona della cosiddetta movida

Ennesimo episodio di violenza nella notte a Chieti Scalo. Due ragazzi di 27 e 23 anni sono stati aggrediti da un gruppo di giovani in viale Benedetto Croce, nella zona della cosiddetta movida.

Il primo, residente nel Pescarese, ha riportato la frattura della mandibola oltre ad altri traumi. Ne avrà per 40 giorni. Per l'altro, teatino, la prognosi è di dieci giorni.

L'episodio è avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 marzo scorsi. Dopo la denuncia da parte delle vittime, gli aggressori sono stati riconsociuti dai carabinieri.

I motivi della violenza sembrerebbe essere nata a seguito di una diverbio legato alla richiesta di spostarsi rivolta al gruppo di ragazzi che ostacolavano il passaggio dell'auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza notturna a Chieti Scalo: 27enne in ospedale con la mandibola fratturata

ChietiToday è in caricamento