menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Girava per Pescara nonostante il foglio di via, denunciato un uomo del chietino

D.M.C., 36 anni, è stato sorpreso dagli agenti impegnati in un controllo antidroga al Parco Florida

Aveva ricevuto il foglio di via obbligatorio da Pescara, ma gli agenti della polizia di Stato lo hanno sorpreso proprio nella città adriatica, nel corso di un controllo. Per questo D.M.C., 36 anni, è stato denunciato in stato di libertà. 

Gli agenti erano impegnati in un servizio antidroga finalizzato alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, disposto dal questore di Pescara Misiti e messo in atto dalla Squadra Mobile, con il supporto del personale del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo e della Polizia Municipale di Pescara. 

In particolare, il servizio ha riguardato il  Parco Florida, dove è entrato in azione il cane antidroga della Polizia di Stato, “Iron”, uno splendido esemplare di pastore tedesco, che ha portato all'arresto di diverse persone. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento