Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Esce di casa nonostante la quarantena obbligatoria, denunciato un uomo

Quando i carabinieri sono andati a casa sua in pieno giorno per controllare il rispetto della prescrizione, hanno trovato solo la moglie

Era in quarantena preventiva obbligatoria perché era stato a contatto con una persona risultata positiva al Coronavirus. Ma un uomo di 48 anni di Guardiagrele, forse pensando che nessuno avrebbe controllato, ha deciso di uscire di casa e andarsene in giro per il paese. 

Forse non tutti sanno, infatti, che violare la prescrizione sanitaria costituisce un illecito penale che può essere punito con l'arresto. 

E ora il 48enne rischia grosso, perché quando i carabinieri della locale stazione sono andati a casa sua in pieno giorno per controllare il rispetto della quarantena, hanno trovato solo la moglie, anche lei sottoposta alla stessa misura, che si è limitata a dire che il marito era uscito senza riferirle la sua destinazione. 

Poco prima che i militari andassero via, l'uomo è tornato, ma non ha saputo dare alcuna spiegazione sulla sua uscita. 

Ora è stato denunciato a piede libero alla procura della Repubblica di Chieti per l'inosservanza di un provvedimento dell'autorità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa nonostante la quarantena obbligatoria, denunciato un uomo

ChietiToday è in caricamento