Cronaca

Vinitaly 2016, occhi puntati sul Montepulciano

Si chiude oggi la 50esima edizione del Vinitaly di Verona, con l'occasione è stata presentata la 4^ edizione di Anteprima Montepulciano d'Abruzzo, che si terrà a giugno nel centro storico di Chieti

Vinitaly

Si chiude oggi la 50esima edizione del Vinitaly di Verona. Un appuntamento al quale hanno partecipato numerose cantine della provincia di Chieti, dove ricade circa l’80% della superficie vitata. Tante le novità presentate alla fiera e soprattutto tanti i buyers stranieri che guardano di buon occhio la qualità dei vini abruzzesi.

“Il Vinitaly ha cambiato rotta andando incontro alle esigenze delle imprese vinicole: apertura a nuovi mercati, Asia e Cina in primo piano” commenta Roberto di Vincenzo, presidente del Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio d'Abruzzo e della Camera di Commercio di Chieti. “La fiera - aggiunge - ha avuto meno visitatori occasionali ed offerto maggiori opportunità per la commercializzazione del vino, come l’accordo con la piattaforma cinese di e-commerce Alibabà, con un fatturato di 560 miliardi di euro e che ha margini di crescita ampi per l’agroalimentare Made in Italy, e per il vino in particolare. A questo si aggiunge l'ottimo lavoro svolto da Regione Abruzzo e Consorzi di Tutela con eventi significativi a supporto della presenza delle imprese vitivinicole abruzzesi in fiera, segno di una rinnovata sinergia tra istituzioni e mondo imprenditoriale”.

 
Con l’occasione l’Abruzzo ha lanciato la 4^ edizione di Anteprima Montepulciano d’Abruzzo, in programma dal 24 al 26 giugno a Chieti. L’evento di presentazione professionale ai media e ai buyers del Montepulciano d’Abruzzo soc Riserva 2013 e degli altri vini doc, dop e docg, si svolgerà nel centro storico di Chieti con spazi espositivi e di degustazione lungo corso Marrucino, nei musei e nelle piazze più caratteristiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinitaly 2016, occhi puntati sul Montepulciano

ChietiToday è in caricamento