menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoppio scuola Villa Santa Maria, istituto chiuso fino a sabato

Il sindaco di Villa Santa Maria Giuseppe Finamore ha firmato una seconda ordinanza che proroga la chiusura della scuola. Ieri mattina lo scoppio ha divelto due porte e riempito il pavimento di calcinacci. A scuola non c'era nessuno

E' stata prorogata fino a sabato la chiusura della scuola di via Duca degli Abruzzi a Villa Santa Maria, sede dell’Istituto Comprensivo Benedetto Croce dove ieri mattina alle 7,15, prima che entrassero i 113 alunni, è scoppiato uno dei due bruciatori dell'impianto caldaia.

Il sindaco di Villa Santa Maria Giuseppe Finamore ha firmato una seconda ordinanza nella quale si comunica che le lezioni riprenderanno non appena sarà ripristinato il corretto funzionamento dell'impianto di riscaldamento. Nel frattempo la scuola resterà chiusa almeno fino a sabato. Da lunedì gli iscritti potrebbero essere ospitati temporaneamente all'istituto Alberghiero di pomeriggio.

Villa Santa Maria, caldaia esplode a scuola poco prima dell'ingresso
Sull'episodio il pm di Lanciano Rosaria Vecchi ha aperto un'inchiesta
per capire le cause dell'esplosione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento