menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Video hot all’amante: la vicenda giudiziaria si chiude con un accordo tra le parti

Protagonista della vicenda un uomo di Vasto che si era visto recapitare il decreto di citazione a giudizio, firmato dal procuratore capo della città istonica Giampiero Di Florio. Il reato ipotizzato quello di interferenze illecite nella vita privata

Dall’intimo, privatissimo, al pubblico. Un video hot inviato agli amici che riprende integralmente il rapporto amoroso con la propria amante.

Protagonista della vicenda un uomo di Vasto che si era visto recapitare il decreto di citazione a giudizio, firmato dal procuratore capo della città istonica Giampiero Di Florio. Il reato ipotizzato quello di interferenze illecite nella vita privata.

I fatti risalgono ad un anno fa ed il video sarebbe stato diffuso dopo la fine della relazione. La donna viene a conoscenza del video attraverso conoscenti in comune. L’uomo, attraverso il suo legale l’avvocato Elisa Pastorelli contesta l’esistenza stessa del video. L’avvocato della donna, Gianni Menna, parla invece di riprese effettuate con intento estorsivo.

La conclusione della vicenda giudiziaria è arrivata oggi con un accordo, firmato dalle parti, davanti al giudice Antonini. L’accordo prevede il ritiro della denuncia da parte della donna ed il risarcimento dei danni da parte dell’uomo nella misura stabilita dalle parti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento