Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video I L'arresto del capo della banda di rapinatori di Lanciano, è lui il "tagliatore d'orecchie"

Alexandru Bogdan Colteanu, romeno, 23 anni, era fuggito in Campania. Lo hanno rintracciato e arrestato nei pressi dello stadio di Casal di Principe, dove ha cercato anche di fuggire a piedi

 

Nel video diffuso dalla polizia di Stato, il momento dell'arresto di Alexandru Bogdan Colteanu, romeno, 23 anni, ritenuto il capo della banda che domenica mattina ha assalito la villa dei coniugi Martelli, alla periferia di Lanciano.

Il giovane già ricercato per scontare la condanna di un reato commesso quando era minorenne, è fuggito immediatamente dopo il colpo in Abruzzo ed è stato rintracciato ieri pomeriggio a Casal di Principe (Caserta), nei pressi dello stadio. Al controllo degli agenti ha mostrato una patente romena falsa, ma quando ha capito di essere stato riconosciuto ha cercato di fuggire a piedi. Gli uomini dello Sco e della squadra mobile lo hanno raggiunto e arrestato. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento