Cronaca

Viabilità a pezzi, D'Alfonso incontra i sindaci: Trignina aperta in 10 giorni

Dopo il blocco della SS 16 in seguito alla protesta dei sindaci, D'Alfonso incontra gli amministratori e annuncia impegni precisi sulla viabilità tra cui 420 mila euro per la fondovalle Treste

Dopo la protesta dei sindaci del Vastese che venerdì mattina alle 7 hanno bloccato la SS 16 e la convocazione del prefetto, il presidente della regione D'Alfonso ha incontrato a Vasto gli amministratori e ha annunciato impegni precisi sulla viabilità critica in provincia.

D'Alfonso ha promesso la riconsegna della Statale 650 fondovalle Trignina entro dieci giorni. Per la fondovalle Treste come Genio Civile sono stati impegnati 420 mila euro, la regione sta valutando anche per intervenire sul comune di Cupello.

D'Alfonso ha poi ha annunciato l'esistenza di un fondo delle regioni in transizioneda  utilizzare in maniera dedicata per il Vastese, la cui disponibilità dovrebbe aggirarsi sui 10 milioni di euro.

Alla riunione c'erano 23 sindaci del Vastese, i rappresentanti delle province di Chieti e Campobasso, il deputato Maria Amato, il senatore Gianluca Castaldi, i consiglieri regionali abruzzesi Mario Olivieri e Pietro Smargiassi e il consigliere regionale molisano Cristiano Di Pietro.

Tra una settimana D'Alfonso tornerà a Vasto per verificare di persona lo stato dell'arte degli interventi in campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità a pezzi, D'Alfonso incontra i sindaci: Trignina aperta in 10 giorni

ChietiToday è in caricamento