rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Filippone / Via San Camillo de Lellis

Via San Camillo de Lellis: i lavori incompleti

Il consigliere comunale Miozzi ha presentato due interrogazioni rispettivamente sui lavori di riqualificazione non ultimati e sulla necessità di installare dissuasori di velocità sul tratto rettilineo della strada

Il consigliere comunale Luigi Milozzi ha presentato alla segreteria generale del Comune di Chieti due Interrogazioni su via San Camillo De Lellis. La prima riguarda i lavori non ultimati di riqualificazione viaria e rifacimento marciapiedi, che hanno lasciato fuori l’ultimo tratto, la seconda l’installazione, lungo l’ultimo tratto della via, di dissuasori di velocità..

“Ho chiesto al sindaco di conoscere quali sono le intenzioni dell’amministrazione e se nei prossimi mesi questi lavori verranno completati-  spiega Milozzi - anche in ragione del fatto che in sede di presentazione si era parlato dell’ultimazione dell’ultimo tratto in un secondo lotto dei lavori”.

Quanto alla seconda interrogazione, Milozzi chiede di provvedere a valutare la possibilità di installare dei rallentatori del traffico, poiché “si tratta di un’arteria viaria dove transitano anche tir e veicoli pesanti che passa attraverso il centro di un quartiere cittadino abitato da oltre cinquemila residenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Camillo de Lellis: i lavori incompleti

ChietiToday è in caricamento