rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Asinio Herio

Via Herio, inaugurata l'area verde con l'anfora di Achille

Inaugurata questa mattina l'area verde ricompresa fra Asinio Herio e via dei Saponari. L'intervento, del valore di circa 70mila euro, fa parte di un lotto che prevede lavori anche a Chieti Scalo e alla Villa Comunale

Inaugurata questa mattina l’area verde ricompresa fra Asinio Herio e via dei Saponari.

L’intervento ha interessato i circa 300 mq vicino alla scala mobile ed è stato eseguito dall’Impresa Diodato srl di San Giovanni Teatino per un valore economico di circa 70mila euro.

“Riconsegniamo alla città un luogo riqualificato e di aggregazione –dichiara il sindaco Di Primio - Con le opere oggi realizzate si va a costituire un’area di sosta attrezzata fra cui spicca la riproposizione, in chiave pregiata, dell’anfora in terracotta preesistente che viene sostituita da un’altra avente la medesima fattura ma decisamente più grande e realizzata in travertino oniciato, lavorata al tornio, acidificata nella superficie e riportante l’emblema stilizzato dell’ Achille a cavallo”.

Ci sono anche un’ isola di essenze arbustive mediterranee, un fontanino che delimita l’area verde e guarda verso l’uscita della scala mobile e la messa in sicurezza della gradinata che collega via Herio con via dei Saponari, opportunamente illuminata.

“L’intervento odierno – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio - fa parte di un secondo lotto che prevede lavori per un totale di 213mila euro su tre distinte aree ovvero l’area attrezzata ludica all’interno del Parco “Obletter” a Chieti Scalo (già riconsegnata), quest’area che consegnamo oggi e l’area del piccolo zoo della Villa Comunale, interventi di arredo di prossima realizzazione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Herio, inaugurata l'area verde con l'anfora di Achille

ChietiToday è in caricamento