Viabilità via dei Vestini: l'università concede un terreno per la rotatoria

Il consiglio d'amministrazione della D'Annunzio ha dato parere favorevole per realizzare un rondò di fronte al Palacus. Un progetto da oltre 1 milione che comprende la sistemazione del tratto da Madonna delle Piane e il miglioramento dei percorsi pedonali

Il consiglio d’amministrazione della D’Annunzio ha detto sì ad una soluzione che potrebbe contribuire a risolvere il nodo della viabilità in via dei Vestini. Nella seduta di ieri (martedì 24 maggio), infatti, il cda ha dato parere favorevole a concedere un terreno per realizzare una rotatoria all’ingresso del Palacus, nel tratto iniziale della strada.

Il progetto rientra nella programmazione della giunta Di Primio, che ha stanziato complessivamente 1 milione 66mila e 400 euro, di cui 641mila 521 con un mutuo alla cassa Depositi e prestiti e 424.878 con un finanziamento del Programma di attuazione del piano nazionale della sicurezza stradale gestito dalla Regione.

L’intervento mira a regolare il traffico veicolare e a migliorare la sicurezza dei pedoni, che su via dei Vestini sono costantemente a rischio fra parcheggi selvaggi e vegetazione senza l’adeguata manutenzione.

Il progetto comprende anche la sistemazione viaria del tratto fra la rotatoria di Madonna delle Piane fino a quella da realizzare, con la riqualificazione del parcheggio di fronte alla chiesa, la sistemazione dei marciapiedi e dei percorsi pedonali. “Questa realizzazione – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Mario Colantonio – obbligherà al rallentamento i mezzi che provengono dalla direzione del Foro boario e viceversa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Manca solo il parere dell’Ustif per gli spostamenti inevitabili dell’impianto filoviario. Quando arriverà l’ok anche dell’organo ministeriale si procederà all’approvazione dell’ultima fase del progetto. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Chieti usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Rallentano i decessi: cinque anziani morti nelle ultime ore, uno è di Ortona

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

Torna su
ChietiToday è in caricamento