rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Chieti Scalo / Via Carlo Altobelli

Via Altobelli, polizia arresta due romeni nella notte: progettavano un furto?

La volante li ha sorpresi fermi sul ciglio della strada di fianco a un furgone, poi sequestrato. Da un controllo è emerso che i due risultavo gravati da due ordini di carcerazione

Forse progettavano un furto in abitazione i due cittadini romeni arrestati la scorsa notte a Chieti dalla polizia.

La Volante li ha sorpresi in via Altobelli, zona Colonnetta, fermi sul ciglio della strada di fianco a un furgone bianco. Da un controllo effettuato dagli agenti è emerso che i due, che non hanno saputo fornire spiegazioni circa la loro presenza lì, risultavo gravati da due ordini di carcerazione emessi rispettivamente dalla procura di Pesaro e dalla quella di Napoli per reati contro il patrimonio.

I due romeni, entrambi residenti a Chieti, sono stati tradotti uno in carcere a Madonna del Freddo per scontare una pena residua di 5 mesi, l’altro presso la sua abitazione per essere sottoposto agli arresti domiciliari.

Sequestrato il furgone sul quale erano a bordo: non aveva l’assicurazione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Altobelli, polizia arresta due romeni nella notte: progettavano un furto?

ChietiToday è in caricamento